Un breve resoconto dello scorso weekend a Venegono, a beneficio di chi non segue la pagina Facebook dell’associazione, e il prossimo evento al quale parteciperemo.

Alle ore 18 dello scorso sabato, presso una stanza riservataci all’interno del centro la Trasparenza, si è svolta la maratona fumettistica di 24h in occasione della seconda edizione di una bibliotica da paura, festival ricco di iniziative e appuntamenti volto a valorizzare il Fondo Sclavi, la donazione di oltre 6000 volumi che il creatore di Dylan Dog ha lasciato alla biblioteca pubblica di Venegono Superiore.

il centro La Trasparenza dove si è svolta la 24h
il centro La Trasparenza dove si è svolta la 24h

I quattro partecipanti (Beniamino GirolaYuri Gamberoni, Paolo Zanardi e Andrea Zanini) avevano un solo giorno per portare a termine il loro fumetto, che doveva trattare, con massima libertà di stile e di estensione, il tema streghe, estrapolato casualmente la sera stessa in seguito alla consultazione di alcuni libri del Fondo Sclavi.

03
le tavole di Beniamino esposte in biblioteca

La premiazione, con esposizione pubblica delle tavole, si è svolta la sera seguente presso la biblioteca di Venegono al termine dell’incontro con Corrado Roi. Proprio il fumettista lavenese, insieme alla sceneggiatrice Barbara Baraldi e al fumettista Giuseppe Candita, ha valutato l’operato dei ragazzi, senza risparmiare loro consigli preziosi su come migliorare.

04
le tavole di Yuri esposte in biblioteca

Hanno vinto ex equo Yuri Gamberoni, che frequenta il nostro corso di fumetto, e Beniamino Girola, che già disegna fumetti underground. I due si aggiudicano uno sconto per l’acquisto di materiale artistico al colorificio Gattoni, un buono di 25 € presso CrazyComics e una commission per la realizzazione di una delle prossime locandine promozionali per le attività del Fondo Sclavi.

Onore anche agli altri partecipanti: Paolo Zanardi ha creato una storia umoristica con protagonisti due scheletri, interamente al computer e solo durante la prima serata, mentre Andrea Zanini, che frequenta il nostro corso di sceneggiatura, solo nella giornata di domenica, ha sceneggiato e disegnato alla sua maniera una buffa storia, dal finale agrodolce, che ha come protagonista una perfida e fiscale strega.

05
le vignette di Paolo disegnate direttamente al pc

Anche Fabio Folla, tra i promotori dell’iniziativa, non si è tirato indietro e ha realizzato una divertente sequenza, al computer, che vede come protagonisti gli stessi partecipanti al concorso, le moleste zanzare e… la miracolosa red bull 😀

06
il fumetto di Fabio Folla

Ringraziamo pubblicamente tutti i partecipanti, Corrado Roi, Barbara Baraldi, Giuseppe Candita, il centro la Trasparenza per l’accoglienza, la cooperativa sociale Totem, Massimo Lazzaroni e Fabio Folla. Ci si vede alla prossima occasione!

01
Yuri e Beniamino insieme a Corrado Roi e Barbara Baraldi

Fumetti al Ricetto

cover fumetti al ricetto2
La locandina di Fumetti al Ricetto

A partire dalle 15 di domani (25 giugno), fino a domenica (26 giugno) troverete lo stand dell’associazione a Ricetto di Candalo, in occasione della manifestazione fumettistica Fumetti al Ricetto. Saremo in compagnia di Giuseppe Candita, degli  studenti del suo corso di fumetto e del negozio Crazy Comics. Nell’immagine qui sotto vi segnaliamo la nostra posizione con un cerchio rosso. Per il programma completo, ricco di mostre, incontri, giochi ed eventi legati a doppio filo con il mondo del fumetto, vi rimandiamo invece all’evento Facebook ufficiale.

08_mappa dentro le mura
la nostra posizione all’interno delle mura di Ricetto di Candelo

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.